Assistenza domiciliare per un bambino disabile grave

L’altro giorno ho parlato con una pediatra che segue una famiglia con un bambino disabile grave e le ho detto che dovrebbe fare la valutazione dei bisogni del bambino al fine di far fornire dall’ASL l’assistenza specializzata a domicilio (il piccolo è attaccato al respiratore e alla nutrizione artificiale in …

Porte aperte presso il birrificio Angelo Poretti: profit che sostiene no profit

Un po’ di tempo fa abbiamo ricevuto una chiamata da Carlsberg Italia. L’azienda, quattro volte all’anno, organizza, presso lo storico birrificio Angelo Poretti di Induno Olona in provincia di Varese, una giornata a porte aperte, per permettere a tutti di visitare lo stabilimento e degustare i prodotti dell’azienda. Carlsberg Italia da …

Testo di proposta di legge di iniziativa popolare per le cure fuori Valle d’Aosta

La malattia può colpire chiunque e in qualsiasi età, non a caso si augura innanzitutto la salute. Eppure succede e bisogna affrontarla. L’impatto della malattia sulla vita quotidiana delle persone è diverso per tanti motivi, uno dei quali è la distanza dal luogo in cui poter essere adeguatamente curati. Per …

Il libro Racconti liberi scritto dai ragazzi e donato all’associazione

Nella primavera di quest’anno abbiamo ricevuto una chiamata da parte di un’insegnante delle scuole medie di Charvensod. Era Valentina Malcevschi, insegnante di italiano della III C, che ha deciso di dedicare alla nostra associazione una serie di racconti scritti direttamente dai ragazzi e pubblicati nell’ambito dell’iniziativa sulla difesa dei diritti …

Gruppo di supporto per i fratelli – Il progetto “Siamo tutti straordinari”

Nasce il nostro primo gruppo di supporto ai fratelli dei bambini disabili. La proposta di un progetto che sostenga bambini che sono anche fratelli di ragazzi con disabilità, nasce dalla richiesta di genitori consapevoli della fatica che i loro figli attraversano nell’esperienza quotidiana. Il rapporto tra fratelli è un rapporto …

#unpodivita: un aiuto alle famiglie con bambini disabili per le attività extrascolastiche

Sta finendo l’estate e l’associazione La casa di sabbia rilancia il progetto #unpodivita con il quale abbiamo già sostenuto 36 settimane di centri estivi per i fratelli dei bambini disabili. Questa volta prevediamo di sostenere nell’anno scolastico 2018/2019 al minimo 15 famiglie offrendo ai bambini le attività extra scolastiche preferite: sport, danza, …

Conclusa l’iniziativa sui centri estivi con 36 settimane offerte

Siamo felici di condividere con voi i risultati della nostra iniziativa riguardante i centri estivi per i fratelli dei bambini disabili. Nell’ambito del nostro progetto #unpodivita, partito in autunno dell’anno scorso, l’associazione per l’estate 2018 ha deciso di offrire 35 settimane di centri estivi ai fratelli (qui potete leggere i dettagli …

Rendiconto del progetto #unpodivita sulla piattaforma Helperbit

Raccogliere i fondi da parte di una Onlus per una causa è una grande responsabilità, che come associazione cerchiamo di portare avanti rendendo trasparente ciò che facciamo e le risorse che impieghiamo. Oggi vorremmo ringraziare Davide della piattaforma Helperbit per l’opportunità che ci ha dato, tra i primi in Italia, di raccogliere …

L’assistenza infermieristica a scuola dei bambini disabili deve essere assicurata dall’azienda USL

Chi segue il nostro profilo Facebook è certamente a conoscenza che l’azienda USL della Valle d’Aosta è stata condannata a fornire un’infermiera a scuola ad Hervé, nostro figlio di 3 anni e mezzo, iscritto alla Scuola dell’infanzia di Gignod, in Valle d’Aosta. La sua disabilità e le sue condizioni di …