Evento di presentazione del libro Favole dal mondo Expat a Saint-Vincent

Il nostro primo evento in pubblico è andato :). E grazie a voi è andato benissimo!Abbiamo letto le favole, vi abbiamo raccontato un po’ dell’associazione, ci siamo divertiti e emozionati tantissimo quando abbiamo visto così tanti bimbi e le famiglie.Grazie mille per la vostra partecipazione, per il sostegno e per …

Favole dal mondo expat: presentazione a Saint-Vincent il 16 febbraio

Con piacere condividiamo con voi le info sul libro “Favole dal mondo expat”, realizzato dal gruppo di donne che vivono all’estero e donato alla nostra associazione Il 16 febbraio prossimo presso la biblioteca di Saint-Vincent, alle ore 16:30 faremo la presentazione del libro leggendo assieme ai bambini un po’ di …

Proposta di legge popolare per le cure fuori Valle d’Aosta

Ieri Sonia Furci e Patrick Creux si sono incontrati con i funzionari del Consiglio regionale Valle d’Aosta per arrivare ad una stesura definitiva della proposta di legge di iniziativa popolare che prevede tra l’altro l’erogazione di contributi per le spese di viaggio e di soggiorno per i valdostani costretti a …

Sentenza del TAR Valle d’Aosta: tutti hanno diritto ad un progetto individuale ai sensi della legge 328/2000

Condividiamo con voi la sentenza del TAR Valle d’Aosta del 14 gennaio 2019 che si è pronunciato sul ricorso per il progetto individuale ai sensi della legge 328/2000 e della legge regionale in Valle d’Aosta n. 14/2008 Come abbiamo più volte detto la legge 328/2000 ha previsto che i disabili …

Iscrizione bambino con disabilità a scuola dell’infanzia

In questi giorni sono partite le iscrizioni a scuola. A tutti i genitori dei bambini disabili gravi, inclusi quelli con la nutrizione artificiale, ricordiamo che i loro figli hanno diritto di frequentare la scuola a tempo pieno. Spesso i genitori iscrivono i figli a scuola con orario ridotto perché gli …

Fondi nazionali per le persone con disabilità nel 2019

Pochi giorni fa il Parlamento ha approvato la legge di bilancio riservando alcune misure di sostegno alle persone con disabilità e alle loro famiglie. In particolare ha incrementato il Fondo per le non autosufficienze, il Fondo per il Dopo di Noi, il Fondo per le Politiche sociali che comunque in …

L’operatore socio-sanitario e le prestazioni sanitarie

L’Agenzia delle Entrate è stata chiamata ad esprimere un suo parere in merito alla possibilità di applicare l’esenzione dall’Imposta sul Valore Aggiunto per le prestazioni rese dall’operatore socio-sanitario. Qui trovate il parere e sotto il nostro riassunto con il commento: https://goo.gl/jF6x7Q In particolare una società operante nel settore dell’Assistenza Domiciliare Integrata …

Mamme caregiver in Italia

Indovinate chi! Molte donne che vedete sulla foto sono caregiver (21/24)! Sono le mamme dei bambini disabili gravi, quelli che mangiano con un tubo, alcuni hanno la tracheostomia e richiedono la ventilazione invasiva (respiratore) oppure necessitano di ventilazione non invasiva con una mascherina, altri hanno crisi epilettiche farmaco resistenti, spesso …

Gioco anche’io: giocattoli per i bambini con disabilità

È quasi Natale, tempo di sorprese e giochi per bambini. Quale momento migliore per pensare a tutti quei bambini che, affetti da disabilità gravi, rischiano di non trovare sotto l’albero giochi adatti alle loro esigenze? Il gioco rappresenta, per tutti i bambini, un canale privilegiato per esplorare il mondo esterno, …

Un libro sull’inclusione scolastica nato da un gruppo Facebook

La scuola è forse il principale luogo di inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità. Accanto a numerosi esempi di buon funzionamento del modello di inclusione italiano ve ne sono altrettanti nei quali il rapporto tra la scuola e la famiglia non è facile. Le famiglie spesso non sono …