Taglio dell’indennità di accompagnamento per ricovero dei bambini disabili in ospedale: come fare ricorso all’INPS

Negli ultimi mesi molte famiglie hanno ricevuto una lettera con la quale l’INPS informa coloro che ricevono l’indennità di accompagnamento che procederà a trattenere dalle future mensilità parte dell’indennità perché l’invalido civile è stato ricoverato in istituti con retta a totale carico di enti pubblici.

Continue reading“Taglio dell’indennità di accompagnamento per ricovero dei bambini disabili in ospedale: come fare ricorso all’INPS”

Un’estate indimentic… abile anche quest’anno

Com’è successo l’anno scorso anche quest’anno La casa di sabbia Onlus sarà a fianco di più famiglie con i figli con disabilità durante l’estate. Ringraziamo la Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta e i suoi partner – Forum del Terzo Settore, CSV Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta, Caritas Diocesana e Lions Club …

Assistenza infermieristica domiciliare: Ordinanza del Tribunale

Pochi giorni fa, grazie all’assistenza legale che La casa di sabbia fornisce gratuitamente, una famiglia è riuscita ad ottenere 30 ore di assistenza infermieristica settimanale che stava chiedendo all’ASL da più di un anno.Per farlo siamo dovuti ricorrere al giudice, come spesso succede in questi casi.Queste cause sono particolarmente difficili …

L’estate per tutti. Deporre il seme dell’inclusione d’estate per raccogliere i frutti in tutte le stagioni

Per il secondo anno consecutivo La petite ferme du bonheur Aps di Doues, in partenariato con Tutti uniti con Ylenia e La casa di sabbia, offrirà durante l’estate ai bambini con disabilità le settimane di divertimento presso la propria fattoria inclusiva. Il progetto è stato finanziato dal Ministero del lavoro e …

I tre anni di #unpodivita: le famiglie con i bambini con disabilità al centro dell’iniziativa

#unpodivita è stata la nostra prima iniziativa, nata nel novembre 2017, poco dopo che abbiamo creato l’associazione. Fin da subito abbiamo messo al centro la famiglia e non solo il bambino con disabilità, fin da subito abbiamo pensato anche ai genitori e ai fratelli che vivono quotidianamente la disabilità del …

Relazione di attività e il rendiconto delle donazioni del 2020

Come ogni anno pubblichiamo la relazione delle attività che La casa di sabbia Onlus ha portato avanti nel 2020 e il rendiconto delle donazioni ricevute approvati durante l’assemblea dei soci svoltasi il 16 aprile scorso tramite la piattaforma Teams. In un anno come il 2020, sconvolto dalla pandemia da Covid-19, …

Iniziativa di beneficienza “Un sorriso per la mamma”

Con questo post vi parliamo dell’iniziativa “Un sorriso per la mamma”, ideata in collaborazione con il gruppo delle scrappers Scrap4Smile (creare per sorridere) in occasione della prossima festa della mamma. L’idea nasce grazie alla generosità delle scrapper italiane che, nel tempo libero, creano cartoline come quelle che vedete nella galleria …

Assegni di cura in Liguria: secondo il TAR i criteri di valutazione devono essere predeterminati

Come sapete fornire assistenza legale alle famiglie con disabili gravi è stata una delle principali ragioni che ci hanno spinto a fondare l’associazione. Si tratta di un’attività che per ovvi motivi non è quotidianamente oggetto di post sul nostro sito internet, ma è quella che probabilmente ci impegna di più. …

Sollecito alla Regione Valle d’Aosta sui vaccini ai caregiver

La casa di sabbia Onlus continua a sollecitare La Regione Valle d’Aosta a prevedere tra le categorie prioritarie per la vaccinazione Covid-19 non solo le persone con disabilità, ma anche i caregiver, familiari e gli assistenti personali. Abbiamo appreso, dal riscontro fornito dalla Regione, che tali soggetti non sono previsti …

La risposta della Regione Valle d’Aosta sulla priorità della vaccinazione per i caregiver

La Regione autonoma Valle d’Aosta ha risposto oggi alla nostra richiesta di includere le persone che ruotano attorno alle persone con disabilità quali familiari, caregiver e assistenti personali tra le categorie prioritarie per la vaccinazione. La risposta, a firma del dirigente della struttura sanità pubblica e veterinaria della Regione, non …