Taglio dell’indennità di accompagnamento per ricovero dei bambini disabili in ospedale: come fare ricorso all’INPS

Negli ultimi mesi molte famiglie hanno ricevuto una lettera con la quale l’INPS informa coloro che ricevono l’indennità di accompagnamento che procederà a trattenere dalle future mensilità parte dell’indennità perché l’invalido civile è stato ricoverato in istituti con retta a totale carico di enti pubblici.

Continue reading“Taglio dell’indennità di accompagnamento per ricovero dei bambini disabili in ospedale: come fare ricorso all’INPS”

L’estate con noi… centro estivo inclusivo a Doues

L’anno scorso abbiamo avuto la fortuna di conoscere Valentina, Francesca e Bruno, i tre fratelli de La Petite Ferme du Bonheur ONLUS e fattoria inclusiva a Doues che durante l’estate accolgono i bambini presso la loro fattoria e hanno accolto anche Hervé assieme all’infermiera dell’Usl e all’educatrice! Per lui è stata una …

Robotica educativa e tecnologia inclusiva

Il 12 giugno scorso abbiamo partecipato ad una diretta organizzata dalla biblioteca di Saint-Vincent per parlare dei progetti nati negli ultimi anni in Valle d’Aosta nei quali si applicano le tecnologie alla didattica e all’inclusione. Patrick ha spiegato le nostre iniziative e assieme a Cristina hanno anche discusso i risultati del …

Istruzione domiciliare per le persone con disabilità più facile nell’anno scolastico 2020/21

Il 28 aprile scorso La casa di sabbia ha inviato all’Assessorato Istruzione della Regione autonoma Valle d’Aosta una lettera chiedendo le delucidazioni in merito ad alcune questioni riguardanti la didattica dei bambini, degli alunni e degli studenti con disabilità e tra queste anche la possibilità di attivare in accordo con …

Riavvio delle attività di tipo riabilitativo erogate dalla sanità territoriale

Da oggi si può circolare liberamente tra le Regioni, già prima hanno ripreso le attività commerciali, fra poco sarà possibile fruire anche delle piscine, però restano sospesi alcuni servizi essenziali.Moltissimi bambini in Valle d’Aosta dall’inizio dell’emergenza non accedono più a logopedia, fisioterapia e psicomotricità.La casa di sabbia Onlus ha mandato …

Lettera alla Regione Valle d’Aosta riguardante la didattica a distanza degli alunni con disabilità

Il 28 aprile La casa di sabbia ha inviato all’Assessorato Istruzione della Regione autonoma Valle d’Aosta una lettera chiedendo le delucidazioni in merito ad alcune questioni riguardanti la didattica dei bambini, degli alunni e degli studenti con disabilità. Pochi giorni fa la Sovraintendente ci ha risposto con una lunga lettera …

Medicine e integratori non coperti dal SSN per le famiglie con i figli disabili in Valle d’Aosta

In questo periodo di pandemia provocata dal coronavirus e delle relative conseguenze sul bilancio familiare vogliamo sostenere le famiglie valdostane aiutandole nell’acquisto di medicinali, integratori e dispositivi medici consumabili che sono essenziali per la salute dei figli con disabilità e che non sono a forniti dal Servizio Sanitario Nazionale, ad …