Centri estivi del Comune di Aosta e i bambini con disabilità

Questo post nasce a seguito della lettera pubblicata su AostaOggi con la quale la mamma di un bambino con autismo lamentava il fatto che il Comune di Aosta quest’anno, a differenza degli anni passati, non organizza centri estivi in città (la lettera potete leggere qui). A seguito di questa lettera …

L’iniziativa #unpodivita che dona spensieratezza durante l’estate

Ritorna la nostra iniziativa ideata per i fratelli e le sorelle dei bambini e ragazzi con disabilità. Percorsi da vivere per accrescere le opportunità di una vita futura, attività sportive o extra scolastiche, campus estivi o, semplicemente, un po’ di tempo tutto per loro, da trascorrere con uno o entrambi …

Le osservazioni al Piano regionale per la Salute e il Benessere sociale 2022-2025 della Valle d’Aosta

La Regione Valle d’Aosta ha recentemente presentato il Piano regionale per la Salute e il Benessere 2022-2025. La casa di sabbia ha voluto partecipare alla consultazione del piano organizzato tramite la piattaforma inviando le osservazioni. Purtroppo i contributi presentati, a differenza di ciò che succede a livello nazionale o europeo, …

Per l’assistenza a scuola ai bambini con la nutrizione artificiale non è sufficiente un operatore socio-sanitario (OSS).

Spesso ricordiamo che l’assistenza legale è l’attività principale de La Casa di sabbia, anche se non è la più visibile. Si tratta di un’attività complessa, che a volte si conclude davanti ad un giudice, come successo pochi giorni fa ad una famiglia in Veneto. La scelta di rivolgersi alla giustizia …

Assegni di cura in Liguria: secondo il TAR i criteri di valutazione devono essere predeterminati

Come sapete fornire assistenza legale alle famiglie con disabili gravi è stata una delle principali ragioni che ci hanno spinto a fondare l’associazione. Si tratta di un’attività che per ovvi motivi non è quotidianamente oggetto di post sul nostro sito internet, ma è quella che probabilmente ci impegna di più. …

Priorità dei vaccini a caregiver, familiari e assistenti personali

Due giorni fa La casa di sabbia Onlus ha inviato al Presidente Erik Lavevaz e all’Assessore alla sanità Roberto Barmasse una lettera per chiedere i chiarimenti in merito al piano di vaccinazioni contro il Covid-19 in Valle d’Aosta e ed in particolare sulle priorità date ai soggetti fragili quali le …

Elezioni regionali e comunali in Valle d’Aosta 2020 – quali politiche per la disabilità?

All’attenzione delle liste e dei candidati alle elezioni regionali e comunali del 20 e 21 settembre 2020 La messa a punto di un sistema di tutela e sostegno delle famiglie con bambini, ragazzi o adulti con disabilità – che sappia rispondere ai diversi bisogni, garantendo, all’intero nucleo familiare, diritti e …

Istruzione domiciliare per le persone con disabilità più facile nell’anno scolastico 2020/21

Il 28 aprile scorso La casa di sabbia ha inviato all’Assessorato Istruzione della Regione autonoma Valle d’Aosta una lettera chiedendo le delucidazioni in merito ad alcune questioni riguardanti la didattica dei bambini, degli alunni e degli studenti con disabilità e tra queste anche la possibilità di attivare in accordo con …

Riavvio delle attività di tipo riabilitativo erogate dalla sanità territoriale

Da oggi si può circolare liberamente tra le Regioni, già prima hanno ripreso le attività commerciali, fra poco sarà possibile fruire anche delle piscine, però restano sospesi alcuni servizi essenziali.Moltissimi bambini in Valle d’Aosta dall’inizio dell’emergenza non accedono più a logopedia, fisioterapia e psicomotricità.La casa di sabbia Onlus ha mandato …