Sentenza del TAR Valle d’Aosta: tutti hanno diritto ad un progetto individuale ai sensi della legge 328/2000

Condividiamo con voi la sentenza del TAR Valle d’Aosta del 14 gennaio 2019 che si è pronunciato sul ricorso per il progetto individuale ai sensi della legge 328/2000 e della legge regionale in Valle d’Aosta n. 14/2008 Come abbiamo più volte detto la legge 328/2000 ha previsto che i disabili …

L’operatore socio-sanitario e le prestazioni sanitarie

L’Agenzia delle Entrate è stata chiamata ad esprimere un suo parere in merito alla possibilità di applicare l’esenzione dall’Imposta sul Valore Aggiunto per le prestazioni rese dall’operatore socio-sanitario. Qui trovate il parere e sotto il nostro riassunto con il commento: https://goo.gl/jF6x7Q In particolare una società operante nel settore dell’Assistenza Domiciliare Integrata …

Un libro sull’inclusione scolastica nato da un gruppo Facebook

La scuola è forse il principale luogo di inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità. Accanto a numerosi esempi di buon funzionamento del modello di inclusione italiano ve ne sono altrettanti nei quali il rapporto tra la scuola e la famiglia non è facile. Le famiglie spesso non sono …

Porte aperte presso il birrificio Angelo Poretti: profit che sostiene no profit

Un po’ di tempo fa abbiamo ricevuto una chiamata da Carlsberg Italia. L’azienda, quattro volte all’anno, organizza, presso lo storico birrificio Angelo Poretti di Induno Olona in provincia di Varese, una giornata a porte aperte, per permettere a tutti di visitare lo stabilimento e degustare i prodotti dell’azienda. Carlsberg Italia da …

Testo di proposta di legge di iniziativa popolare per le cure fuori Valle d’Aosta

La malattia può colpire chiunque e in qualsiasi età, non a caso si augura innanzitutto la salute. Eppure succede e bisogna affrontarla. L’impatto della malattia sulla vita quotidiana delle persone è diverso per tanti motivi, uno dei quali è la distanza dal luogo in cui poter essere adeguatamente curati. Per …

L’assistenza infermieristica a scuola dei bambini disabili deve essere assicurata dall’azienda USL

Chi segue il nostro profilo Facebook è certamente a conoscenza che l’azienda USL della Valle d’Aosta è stata condannata a fornire un’infermiera a scuola ad Hervé, nostro figlio di 3 anni e mezzo, iscritto alla Scuola dell’infanzia di Gignod, in Valle d’Aosta. La sua disabilità e le sue condizioni di …

Il trasporto scolastico dei disabili in Valle d’Aosta diventa gratuito

Pochi giorni fa una delle prime iniziative de La casa di sabbia ha raggiunto un importante traguardo. Nell’autunno scorso avevano segnalato al Difensore civico regionale che in Valle d’Aosta non era previsto il trasporto scolastico gratuito dei disabili, contrariamente a quanto previsto da diverse leggi statali. In passato l’assenza di …

Google sa dove ti trovi, l’ambulanza deve chiedere informazioni

Alcuni anni fa ho notato che Google riesce ad individuare con molta precisione la posizione quando sono collegato ad una rete Wi-Fi, con GPS spento e magari pure scollegato dalla rete di telefonia mobile. Leggendo in Internet ho scoperto che la famosa auto di Google che ha girato quasi tutte …

Le politiche sociali in Italia che non riescono ad adattarsi alla nuova realtà

Nell’edizione di oggi de La Stampa a pagina 6 e 7 ci sono due articoli che parlano di welfare in Italia, in particolare dell’assistenza in casa di anziani e disabili e delle difficoltà per le donne a mantenere un lavoro dopo la nascita dei figli. Gli articoli per chi vive quotidianamente queste …

Il progetto #unpodivita su HelperBit, la piattaforma per le donazioni trasparenti

Alcuni anni fa mi ero avvicinato per curiosità al mondo dei Bitcoin perché passeggiando per Berlino avevo notato alcuni locali che lo accettavano come metodo di pagamento. Nel 2015 ho deciso di scaricare un wallet ed acquistare una decina di euro di cripotvaluta, che poi nel corso degli anni ho …